Crea sito

Attualità

Opinioni ed articoli sull’attualità

  • Covid e spese militari: un riassunto
    di BeatriChe Testa Da giorni si parla di una “terza ondata” quasi distruttiva per il numero di contagi, di terapie intensive piene e di sistema sanitario già al collasso, soprattutto in certe zone. Si continua ad “aprire e chiudere,” colpevolizzando chi giustamente si gode la ritrovata libertà quando può (e […]
  • Texas nel caos: il capitalismo fallisce ancora
    DI ANDREA GALLAZZI Il Texas è stato colpito in questi giorni da una terribile ondata di freddo polare, le temperature sono inferiori ai -20 gradi, tutto è bloccato dalla neve: è la più grande ondata di freddo da oltre 30 anni, e ha colpito tutto il sud est, paralizzando comunicazioni, […]
  • Nani, draghi e sacerdoti
    di Luca degli Angeli «la maggior prova di debolezza di un partito è la sua dispersione e la scomparsa di barriere nettamente definite» La politica italiana forse non merita veramente il titolo di “politica”, ma non è altro che un circo, e i suoi politici sono acrobati, che hanno offerto […]
  • Cercasi Patria
    di Veronica Duranti C’è un fattore comune che unisce e giustifica la disunione nelle rivendicazioni e nelle proteste e l’acquiescente immobilità con cui il popolo italiano – intendendo con popolo italiano le masse popolari e non certo i loro cani da guardia per i quali la cittadinanza italiana è una […]
  • Navalny: da Hitler a Mandela in pochi semplici passi
    di Eros R.F. Putin è un santo? Ovviamente no, ma sicuramente non è così imbecille da avvelenare un politico come Navalny.Oggi dovremmo necessariamente parlare di questo Aleksey Navalny, “Il più famoso e influente oppositore di Vladimir Putin” – così l’hanno chiamato! per davvero! [qui un articolo de Il Post, una […]
  • L’amico americano ha fretta
    DI VERONICA DURANTI La crisi di governo innescata da Matteo Renzy non può, alla luce dell’anno trascorso e della situazione globale, essere considerata una contingenza. Tutto fa pensare, al contrario, che essa venga da lontano e precisamente da Washington.Lo scontro tra Trump e Biden, tutto interno alla classe dominante, era […]
  • Nazionalizzare i social
    DI LEONARDO SINIGAGLIA La censura di Donald Trump da parte dei principali social network globali è stata salutata come un vile attacco politico dai sui sostenitori e salutata con gioia dai suoi avversari, ma essa dovrebbe spingere chi ha la volontà di porsi al di fuori del circo liberale ad […]
  • L’impero americano scricchiola: l’oscuro orizzonte che si prospetta in occidente
    di Eros R.F. Ogni singolo avvenimento a cui abbiamo potuto assistere in questi ultimi anni non fa che metter in evidenza, sempre più, la fragilità di quell’impero che è stato – e che sarà ancora per un po’ di tempo – senza alcun ombra di dubbio l’impero più criminale, distopico, […]
  • 2020: un anno di duri insegnamenti
    di Eros R.F. È passato un altro anno, stavolta piuttosto particolare. Uno dei più grandi vizi dell’uomo è aver la memoria corta, ed esser allo stesso tempo condizionato ed influenzato enormemente dalle informazioni che riceve quotidianamente; è scontato che se si chiedesse ad un cittadino quale sia la prima cosa […]
  • Dittatura sanitaria?
    DI VERONICA DURANTI La dittatura sanitaria di per sé non esiste. È una categoria mediatica. La dittatura vera però potrebbe esistere eccome. La democrazia borghese ha terminato il suo percorso storico, questo si vede nelle manifestazioni che hanno travolto tantissimi paesi negli ultimi anni. Quel tipo di democrazia ha esaurito […]
  • Benetton, macellai
    DI LORENZO PADOVAN La foto aveva fatto a suo tempo fatto il giro del web e di tutti i quotidiani: su una collinetta verdeggiante riposano, dopo un allegro simposio, i capoccia delle “6000 Sardine” e i Benetton accompagnati dal loro fotografo, Oliviero Toscani. Tutti vestiti bene, curati, sorrisi smaglianti indizio […]
  • L’uomo della seconda Jamahiriya: Saif al-Islam Gheddafi.
    DEL PROFESSOR MUSTAFA YOUNIS pubblichiamo con piacere l’interessante articolo del professor mustafa younis sull’attività politica e i progetti di riforma di saif al-Islam, figlio di muhammar gheddafi Chi era Saif al-Islam? In che misura la globalità e la complessità della sua ideologia siano concrete nel realizzare del cosiddetto progetto “Libia […]
  • Fra scienza e magia
    DI CLAUDIO BARCA LEGRA L’apparenza inganna. Il proliferare di virologi ed altri “esperti” sui nostri media, unito al sempre più stucchevole utilizzo di terminologia tecnica o pseudo tale (“assembramenti”, “dpcm”, “dpi”, “indice rt”, “distanziamento sociale”) potrebbero illudere l’ignaro spettatore di trovarsi davanti ad un’esplosione di interesse verso la scienza, e […]
  • Sull’insurrezione popolare del popolo indiano
    DI KOMITET “Questo periodo non è rivoluzionario”Si tratta di una frase che probabilmente ognuno di voi avrà sentito almeno una volta uscire dallabocca di alcuni “compagni” (di merende)Tuttavia, basta guardare i fatti per smentire queste affermazioni: la trasformazione socialistadell’America Latina e la sconfitta definitiva degli imperialisti statunitensi in quel continente(vittoria […]
  • Per un’analisi politica del covid-19.
    di Leonardo Sinigaglia “Quando le classi dominanti non possono più governare alla vecchia maniera, e le classi dominate non vogliono più vivere allo stesso modo, allora nasce la situazione rivoluzionaria.” György Lukács “Non è dunque lo stato d’assedio, ma la lotta di classe spregiudicata che risveglia la coscienza di sé, […]
  • I due presidenti
    DI ANTONIO ROSSELLI La vittoria di Biden alle presidenziali americane potrebbe non essere certa e sicura come è stata presentata dai media di entrambe le sponde dell’atlantico. E questo non tanto per ciò che potrebbero portare da un punto di vista legale le accuse di brogli da parte di Donald […]
  • Emergenza sanitaria, emergenza democratica
    DI VERONICA DURANTI Il coronavirus, come ormai abbiamo ben compreso, non è solo un’emergenza sanitaria. Lo sarebbe stato se avesse colpito un sistema strutturalmente capace di farvi fronte, non solo dal punto di vista del sistema sanitario, economico e sociale ma e soprattutto da quello delle istituzioni e degli organi […]
  • Tante promesse con il “Decreto Ristori”, ma è una coperta, al solito, troppo corta!
    di Michele Padovan È stato approntato ed approvato dal Consiglio dei Ministri il cosiddetto “Decreto Ristori”, un provvedimento nato dalla necessità di fronteggiare il (più che giustificato e legittimo) malcontento dei lavoratori le cui attività sono state bloccate per tenare di contenere la “pandemia”. Ma porterà davvero qualche tangibile beneficio? […]
  • Aleksey Markov e Izzat al-Douri, lontani ma vicini. di Andrea Gallazzi
    «L’arrivo del Comunismo è inevitabile come il sorgere del Sole» A. Markov Sono giorni duri per l’Antimperialismo, che nel bel mezzo di una crisi sanitaria non ha visto la fine della lotta dei popoli che non vogliono altro che la Libertà, come in Siria, Bolivia, Cile, Venezuela ecc ecc. Ma […]
  • Non abbandonateci. di una ragazza anonima
    Siamo sull’orlo di un nuovo lockdown. La sanità pubblica negli ultimi decenni ha subito enormi tagli, a causa dei quali a molte persone non sono garantite cure adeguate. Le persone che soffrono di disturbi alimentari ne risentono molto di questo, ma i DCA, nonostante siano tra le malattie mentali più […]
  • Tra privatizzazione di Whirpool e Costituzione, di Veronica Duranti
    Domani la Whirlpool di Napoli chiuderà i battenti. Qualche punto in meno del PIL per i nostri governanti, disperazione e povertà per i lavoratori che hanno speso anni della loro vita dentro le mura di quella fabbrica per vedersi poi privati del diritto al lavoro dalla multinazionale statunitense, letteralmente buttati […]
  • Le proteste anti-Conte banco di prova della sinistra, di Claudio Barca Legra
    Sono bastati un paio di cassonetti dati alle fiamme per far iniziare il tran tran mediatico contro i “violenti manifestanti” che starebbero mettendo a ferro e fuoco l’Italia da giorni. Ma può essere una vetrina di Gucci sfasciata paragonabile alle ragioni profonde del malessere sociale? No, non può.Gli stessi che […]
  • La vittoria della Bolivia. di Eros R.F.
    Le elezioni in Bolivia si sono finalmente concluse, e i risultati sono straordinari. Sono stati 342 giorni ardui: non è neppure un anno, ma è stata un esperienza assolutamente traumatica per il Popolo boliviano. Ed ecco quindi la gloriosa vincita del MAS, con il candidato, ora presidente, Lucho Arce, economista […]
  • In vista delle elezioni in Bolivia. di Eros R.F.
    Dopo varie peripezie su posticipazioni delle elezioni, sul bandire o meno il partito MAS (Movimento al Socialismo) o solo Evo Morales dal parteciparvi, il governo fascista di Añez – nonostante abbia promesso di indire le elezioni da poco meno di un anno – ha accettato la data del 18 ottobre.Domani […]
  • Nucleare e cambiamento climatico: è davvero “energia pulita”? – di BeatriChe Testa
    Qualche giorno fa, parte dell’Italia ha assistito a un crollo delle temperature come probabilmente non c’era mai stato prima. Sbalzi di oltre dieci gradi centigradi nell’arco di una sola notte. L’estate è finita, ma ciò non vuol dire che un avvenimento del genere debba essere o diventare normale.Bombe d’acqua, troppo […]
  • Cosa è stato il fascismo, di Matteo Toscani
    Alcuni giorni fa è mancata la Presidentessa dell’ANPI, Carla Nespolo. Non c’è alcuna intenzione da parte nostra di unirci al coro dei “coccodrilli” che si sono sprecati, soprattutto da parte di chi, parlando di antifascismo, del coccodrillo piange anche le lacrime. Ma c’è, sicuramente, l’esigenza di un’analisi più profonda su […]
  • Vento di guerra sionista
    di Eros R.F. C’è vento di guerra in medio oriente. Man mano che passa il tempo ci stiamo ben rendendo conto di un certo filo rosso che si sta sempre più rivelando manifestandosi apertamente. Se l’analisi è giusta,ce ne renderemo presto conto e, se è errata, meglio così.Dobbiamo inevitabilmente parlare […]
  • Il punto della situazione in America Latina: 6 agosto
    di Eros R.F. Negli ultimi giorni possiamo dire che ci sono stati diversi risvolti relativamente importanti in America Latina: in Nicaragua, Bolivia, Colombia, Venezuela e Guyana.Partiamo dunque con ordine. Nicaragua I documenti riguardanti il Nicaragua che sono emersi dovrebbero far inorridire ogni cittadino e Paese che si dichiari democratico. Eppure, […]
  • Iconoclastia: statue ed odio
    di Eros R.F. Si sta discutendo molto in questi ultimi giorni sull’abbattimento delle statue rappresentanti personaggi storici “ambigui”, esplicitamente razzisti o addirittura schiavisti: c’è chi sostiene che vadano abbattute tutte le statue raffiguranti questi soggetti e chi, invece, afferma che le statue rappresentino il ricordo, la storia di un Popolo, e […]
  • Un rapper, la polizia e molti anarchici indispettiti
    di Leonardo Sinigaglia Sono serviti pochissimi giorni in quel di Seattle perché iniziassero a scricchiolare le illusioni più naive di molti “insurrezionalisti” statunitensi. E’ vero, si sono ottenuti risultati tutt’altro che trascurabili: la polizia è stata battuta sul campo, la stazione di polizia dell’ ‘East precint’ è stata occupata, e nel […]
  • Scontro razziale o di classe?
    di Leonardo Sinigaglia Davanti alle rivolte statunitensi si sono formate due “scuole di pensiero”: l’una le denuncia come prive di contenuto sociale, espressione della retorica “liberal” e funzionali al Partito Democratico nella sua lotta contro Trump, l’altra che riconosce nella rabbia delle comunità nere elementi di lotta di classe e di […]
  • Minneapolis: polizia arresta giornalisti durante gli scontri
    di Leonardo Sinigaglia Il capitalismo ha questo viziaccio: la facciata “liberale” cade presto quando i nodi vengono al pettine. Così gli stessi volti sorridenti pronti a colorarsi di arcobaleno passno agilmente alla dura faccia della repressione, che calpesta ed umilia chiunque si sia posto sulla strada degli interessi dei capitalisti. […]
  • Il 2020 iniziato all’insegna dell’imperialismo
    Da nemmeno una settimana è iniziato il nuovo anno e già sono diverse le situazioni potenzialmente disastrose che si sono venute a creare: dalla Libia al Medioriente si susseguono notizie preoccupanti, con un oramai certo dispiegamento di truppe turche a sostegno di Serraj e con un atto che definire terrorismo […]
  • Fridays For Future: genesi e finanziatori
    di Eros R.F. Circa un mese fa abbiamo pubblicato un articolo che parlava dei falsi miti sul riscaldamento globale e sull’ipocrisia della green economy e delle manifestazioni friday for the future. [Nostro articolo qui]Tuttavia quest’ultimo argomento lo abbiamo intaccato relativamente poco, parlando in linea generica del capitalismo e delle sue […]
  • Contro il negazionismo climatico e il “riformismo verde”
    di Eros R.F. Visto i deliri di vario tipo riguardanti l’ambiente che stanno girando ultimamente, ci sentiamo in dovere di analizzare la situazione e criticare le varie bufale o distorsioni che mirano a distruggere o infangare l’ambientalismo.Parleremo nello specifico del riscaldamento globale: di chi sostiene che non esista, chi sostiene […]