Documenti desecretati, fughe di informazioni, articoli e dichiarazioni scomode, tutte qui raggruppate in ordine cronologico.


1962

13 Marzo 1962: Viene stilato il rapporto del dipartimento di difesa conosciuto poi come “Operazione Northwoods“, o meglio, annotazioni su questo.

Northwoods” fu un’operazione, poi accantonata per vari motivi per volere dell’allora presidente John Fitzgerald Kennedy (1962), per creare un pretesto per attaccare militarmente Cuba. Tale pretesto – che consisteva in atti terroristici falsi (“false flag”) attribuiti all’esercito cubano – avrebbero sporcato internazionalmente l’immagine del governo rivoluzionario, rendendo legittima la reazione degli Stati Uniti nell’invadere l’isola caraibica con i propri mezzi militari. Si fa riferimento inoltre all’uccisione di civili, a pag. 8-9 (11-12 nel pdf), ponendo come ipotesi l’abbattimento di barconi di profughi cubani diretti verso la Florida, mettendo tra parentesi “(reali o simulati)”. Negli altri casi, quasi come se fosse un film, si parla di droni camuffati da aerei con finti equipaggi spacciati per civili. È indubbio però che, se il progetto fosse finito in porto, in una eventuale guerra contro Cuba ci sarebbero finiti innumerevoli civili.

Riassunto e fonti: https://www.m-48.it/dossier-operazione-northwoods/
File:


2009

13 Novembre 2009: Hillary Clinton spedisce un’e-mail sensibile ad una assistente. Verrà poi pubblicata da Wikileaks.

In questa mail confidenziale di Hillary Clinton, vengono allegati due documenti: uno con delle considerazioni sul programma di contro-insurrezione (COIN) attuato sui Paesi ex-coloniali o comunque soggiogati dall’imperialismo, e l’altro riguardante l’Afghanistan, con annotazioni tratte dall’autore in base ad una conversazione con William Murray, ex-capo della CIA in Pakistan, che ha collaborato con Bin Laden e la “resistenza afghana” contro l'”occupazione sovietica”.

Riassunto e fonti: https://www.m-48.it/dossier-note-sulla-counterinsurgency-e-strategie-sullafghanistan/
Fonte: https://wikileaks.org/clinton-emails/emailid/30443